• Prestiti personali piu convenienti
  • Perch頲ichiedere un prestito personale?

    I prestiti personali, in alcune occasioni, rappresentano una grande fonte, sopratutto se ci sono grandi spese da affrontare: purtroppo infatti, col periodo di crisi e sopratutto con l'aumento di tasse ed altro, una famiglia generalmente non riesce a far fronte a tutte le spese che deve sostenere.
    Pertanto quindi, le famiglie di tanto in tanto richiedono i prestiti personali, ovvero dei finanziamenti talvolta a fondo perduto che permettono loro di poter risollevare le sorti economiche del proprio nucleo famigliare.
    Esistono infatti tantissimi tipi di prestiti personali: esiste il prestito per l'auto, quello per i mobili, quello per ristrutturare casa e tantissimi altri , ed ognuno di essi quindi ha uno scopo ben definito rispetto ad un altro, che magari nasce per far fronte ad altre situazioni completamente differenti.
    E' quindi bene scegliere con cura i prestiti personali più convenienti e che si sposano maggiormente coi propri bisogni: in questo modo ogni tipologia futura di problema verrà risolta ed ovviamente è bene specificare, in maniera chiara ed esplicita, per quale motivo si sta richiedendo quel determinato prestito.
    Le possibilità di far fronte alle proprie spese in maniera semplice ed allo stesso tempo sicura quindi esistono prestiti personali più convenienti, ed ovviamente, qualora non se ne potesse fare a meno, la ricerca del prestito personale conveniente deve esser fatta in maniera seria, cercando un prestito che non metta in ginocchio una famiglia, ma bensì che possa permetterle di risollevarsi e di affrontare determinate spese.

    Alcune tipologie di prestito personale

    Prima si è parlato di prestiti personali più convenienti, e del perché richiederli, ma non si è parlato della varie tipologie: è bene analizzarle, in maniera tale che queste possano esser scelte con maggior cura, e possano essere richieste senza eventuali dubbi.
    La prima tipologia che spesso viene richiesta è quella per restaurare la propria abitazione: spesso e volentieri infatti, la casa rimane semi incompleta oppure con parti non nuove a causa della mancanza di fondi, e questo potrebbe creare dei disagi nei clienti.
    I prestiti ristrutturazione quindi nascono per questo motivo: è bene però sapere che questi prestiti devono esser chiesti prima dell'inizio dei lavori, in maniera tale che si possa richiedere un prestito che possa coprire tutte le spese che si dovranno affrontare senza che si debbano chiedere altri fondi alla banca oppure all'ente.
    Una seconda tipologia è quella dell'arredamento: così come per la casa, è anche importante procedere all'acquisto dei mobili che ovviamente dovranno esser inseriti all'interno della propria abitazione. Come nel caso precedente, anche qui bisogna cercare a tutti i costi di richiedere il prestito dopo che si è studiata con grande cura la somma di denaro che si vuole spendere, sempre per evitare di dover richiedere troppi prestiti a troppi enti o banche.
    Infine, se si parla di prestiti più convenienti e più richiesti, bisogna assolutamente citare il presti per l'auto: anch'esso infatti rientra nella categoria dei prestiti personali, e come suggerisce il nome stesso, è utilizzato per acquistare un'automobile, usata o nuova che sia, ed anche in questo caso, è bene scegliere il veicolo che si vuole acquistare prima di richiedere un prestito personale sbagliato.

    Come richiedere i prestiti personali pi�nvenienti

    I prestiti personali più convenienti possono esser richiesti sia sul web che presso un ente reale, ma in entrambi i casi è bene prima richiedere i preventivi, per conoscere le somme di denaro che dovranno esser restituite ed i tassi che gravano su di essi: è quindi bene informarsi grazie ai preventivi prima di procedere alla richiesta dei prestiti stessi.
    Per richiedere un prestito invece, bisogna presentare la busta paga, i documenti e procedere alla lettura delle carte da firmare, e successivamente, apporre la firma in essi: in questo modo, sarà possibile ottenere il finanziamento senza grandi problemi.
    Quali sono comunque i prestiti personali più convenienti? Quelli per l'auto, per l'arredamento e restaurazione sono quelli offerti dal gruppo Banca Findomestic, il quale offre ai suoi clienti un tasso TAEG e Tan che generalmente non superano l'otto percento, e che hanno una rata mensile di circa cento settanta euro, con una durata massima di sette anni.
    Seguono poi il prestito per la liquidità, il quale permette alle persone di poter affrontare le spese impreviste e che viene offerto dalla Fiditalia Spa, con un tasso TAN e TAEG del dieci percento e con una rata pari a cento settanta euro ed il prestito personale di consolidamento, il quale, offerto dal gruppo web Rat@web, ha entrambi i tassi che si assestano sull'undici percento ed una rata pari a cento ottanta euro.

    Potrebbero interessarti anche: